10 buoni motivi (+ 1) per non mancare alla Milano Vintage Week

SundayFamily: SundayCharleston

Da oggi sino a domenica 8 novembre, Milano sarà invasa da pantaloni a zampa, gonne a ruota, capelli cotonati e telefoni a rotella.

Fonte: Ufficio Stampa Milano Vintage Week

Fonte: Ufficio Stampa Milano Vintage Week

In via Piranesi 4, si celebra il vintage, quello autentico e di qualità con la Milano Vintage Week, uno degli appuntamenti più importanti dell’anno, ormai giunto alla quarta edizione, per scoprire e apprezzare il fascino del passato.

Il programma è talmente intenso e interessante che sto seriamente valutando di campeggiare li per questi tre giorni.
E vediamoli allora questi 10 buoni motivi + 1.

1- La mostra su Valentino, dall’archivio dello storico marchio di Angelo Caroli, da sempre punto di riferimento del settore e sinonimo di esclusività, che racconta, attraverso diciotto abiti dall’eterna eleganza, lo stile italiano di un grande stilista, che ha saputo dare forma al desiderio di bellezza delle donne. I tratti distintivi, divenuti ormai delle vere e proprie icone, quali il rosso, il pizzo, il plissé, hanno reso le sue creazioni un esempio di grazia e leggerezza, capolavori di alta sartoria che ne hanno sancito il successo straordinario.

Milano Vintage Week

Fonte: Ufficio Stampa Milano Vintage Week – Ph: Valerio Giannetti

2- Sessioni gratuite di trucco, acconciature in stile rètro e tutorial per realizzare un perfetto trucco anni ’50, ’60, ’70. Imparerò a truccarmi decentemente? Ma..

Milano Vintage Week

Fonte: Web-Archivio Milano Vintage Week

3- Una Personal Shopper a disposizione delle più indecise pronta a dare consigli e a fotografare i look più interessanti.

Milano Vintage Week

Fonte: MarieClaire

4- Mini-set fotografico per shooting d’ ispirazione rètro con gli amici di Retroscatto, sono andata a curiosare sul loro sito e trovo siano veramente bravi.

Milano Vintage Week

Fonte: RetroScatto – Archivio Milano Vintage Week

5- Tanti premi per chi parteciperà a “Chi lo sa?” Un super Quiz alla Mike Bongiorno per mettere alla prova le nostre conoscenze vintage.

Milano Vintage Week

Fonte: Web-Scommettiamo,1977

6- Con le mani nel sacco, una gara di velocità nel riempire un sacchetto di carta fino all’orlo e pagare una cifra fissa a seconda della grandezza, 10, 15 o 25 euro. In questo sport sono una campionessa mondiale. Secondo voi potrò riempire il mio sacchetto con tante borsine, possibilmente Chanel?

MILANO VINTAGE WEEK

Fonte: Ufficio Stampa Milano Vintage Week- Ph: Valerio Giannetti

7- Vintage lab: laboratori speciali per scoprire e amare il vintage, io già lo amo e non vedo l’ora di partecipare.

Milano Vintage Week

Fonte: Archivio Milano Vintage Week- Ph: Valerio Giannetti

8- Il progetto Vintage Solidale della Fondazione Francesca Rava: il passato ritorna per dare un futuro ai giovani. Tutto il ricavato delle donazioni dello stand di questa Fondazione andrà a sostegno del programma Borse di Studio per i ragazzi delle case-orfanotrofio gestite ad Haiti.

MILANO VINTAGE WEEK

Fonte: Ufficio Stampa Milano Vintage Week- Ph: Valerio Giannetti

9- Da vere fashion addicted, alla vintage week si va con l’autista, Uber, a tutti i nuovi fruitori, offre gratuitamente la corsa per un valore massimo di 20 euro.

Milano Vintage Week

Fonte: web

10- Il biglietto costa solo 3 euro!!!

10+1-Noi di Sundaybest, con la sobrietà che ci contraddistingue, verremo così!SundayFamily: SundayCharleston

Fonte: Sundaybest.it

Lascia un commento