La moda è una cosa seria. FashionCamp 2015

FashionCamp 2015

Cosa fa nel tempo libero una volenterosa apprendista blogger?
Cerca di apprendere e sperimentare il più possibile, confrontandosi e imparando da chi questo mestiere lo fa da diverso tempo con professionalità, impegno e dedizione.

What does in her spare time a well disposed apprentice blogger?
She tries to learn and experience as much as possible confronting each other and trying to learn from experienced people who does the same job with due diligence and devotion for some time

Qualche mese fa, in occasione di un workshop tenuto dalla blogger Arianna Chieli, a Casa Zalando, ho scoperto il FashionCamp, un appuntamento annuale che mette a confronto i vari aspetti della moda, le nuove tecnologie, i bloggers, gli stilisti esordienti, il tanto amato food, i sostenitori della moda etica e chi progetta idee innovative.

Some months ago, during a workshop lead by the blogger Arianna Chieli, at Zalando House, I discovered FashionCamp, an annual appointment which confronts different fashion looks, new technologies, bloggers, emerging stylists, the much loved food, ethic fashion supporters and people doing innovative designs.

Confesso che, quando mi trovo davanti a colossi della Rete con un bagaglio di esperienza enorme mi viene sempre una certa ansia, mi domando molto sinceramente se sarò mai all’altezza. Poi penso alla soddisfazione che provo nel creare con poco look stilosi e originali, al piacere che traggo dallo sfogliare una rivista, che sia Vogue o Donna Moderna, e l’ansia rimane, ma trovo il coraggio di rincorrere i miei sogni. Negli spazi del Talent Garden, il coworking che ha ospitato l’evento, ho fatto quello che amo di più, chiacchierare, ascoltare, guardare e toccare.

I admit that, when I stay in front of the Net giants, which have a very big experience , I’m taken by anxiety, and ask sincerely to myself if I will never measure up. Soon after I think about my great satisfaction when I create, with few things, some stylish and original looks, and about the pleasure I feel when I look at a magazine, may be Vogue, or Donna Moderna. And my anxiety remains, but I find the courage to follow my dreams. In the Talent Garden spaces, the coworking which hosted the event, I did what I love most, chatting, listening, watching and touching.

Numerose e interessanti le “tavole rotonde” che si sono alternate in questa maratona food/fashion . Qui il programma completo.

There were many interesting Round Tables alternating in the Food/Fashion marathon. Here is the full program.

FashionCamp 2015

In attesa di farmi truccare dai make up artist di Clarins, ho avuto la strana sensazione di avere il mondo ai piedi. Saranno i poteri del make up.

Waiting for the Clarins make-up artists doing my make-up, I felt the strange sensation that the world was on my feet. Make-up powers?

Ho conosciuto Izumi, un “modo di concepire i gioielli e gli accessori come piccole sculture da indossare, dove forma e colore caratterizzano il design di ogni pezzo”. La collana papillon è uno dei pezzi forte della collezione insieme agli anelli a forma di orecchie di Mickey Mouse.

I discovered Izumi, “a way to imagine the jewelry and the accessories like small dressing sculptures, and where forms and colours characterize each piece design”. The Papillon necklace is one of the collection masterpieces, together with the rings shaped as the Micky Mouse ear.

Ho chiacchierato con Antonella Sacchitelli, co-founder di LA.TE, un laboratorio sartoriale che aiuta i giovani designer emergenti a produrre la loro prima collezione, affiancandoli in tutti gli step, dalla realizzazione della collezione, sia capsule che intera, sino alla commercializzazione dei capi, on e off line, in Italia e all’estero. Trovo che sia un progetto veramente interessante e nuovo e mi auguro abbia il successo che merita.

I spoke with A.S., the co-founder of LA.TE, a tailoring lab which helps young and emerging designer in preparing their first collection, standing side-by-side in every step, from the collection achievement , either capsule or full, up to the items marketing, either on or offline, in Italy or abroad. I think it’s a very interesting new project and I hope it will receive the proper success.

La capsule Imarika, una collezione moderna con tocco retrò, vivace e contemporaneamente delicata, nata dalla collaborazione della stilista Laura Strambi, sostenitrice della moda etica e consapevole con la designer Costanza Agnese.

I saw the Imarika capsule, a modern collection with a retrò touch, lively and delicate at the same time, born through the collaboration between the stylist Laura Strambi, strong ethic and aware fashion supporter and the designer Costanza Agnese.

Angela Frenda, food editor del Corriere della sera e autrice di “Racconti di cucina” e Daniele Usai Chef del Ristorante stellato “Il Tino” di Ostia in cucina con Kitchen Aid.

Angela Frenda, food editor at Corriere della sera and author of “Racconti di cucina” with Daniele Usai Chef at the Restaurant “Il Tino” di Ostia, 1 Michelin Star in the kitchen with Kitchen Aid.

Vi saluto con un originale sushi floreale, creato da me in compagnia del team di vente-privee, uno degli sponsor dell’evento.

I say you goodbye through an original floral sushi, created by me together with the vente-privee team, one of the event sponsors.

 

Pantaloni/Trousers, Kiabi
T-shirt, Kiabi
Scarpe/Shoes, Converse
Braccialetti/Bracelets, Zara
Borsa/Bag; Armani Jeans

3 Comments

Lascia un commento