Milano negli occhi e nel cuore, Highline Galleria

highline galleria

Vorrei avere di nuovo sei anni, anche sette.
Partire per le vacanze per tre lunghissimi mesi e ritrovarmi con i capelli schiariti dal sole senza ricorrere a costose sedute dal parrucchiere.

Trascorrere giornate intere con la sabbia nel costume e nei capelli senza provare fastidio.
Riempire pomeriggi di ozio con tuffi, secchiello e fior di fragola.
Fare i compiti delle vacanze rigorosamente di corsa a fine estate.
Pattinare, saltare sui tappeti elastici sino a non sentire più le gambe, andare alle giostre, giocare con gli amici e i cuginetti.

In attesa di vivere la mia seconda infanzia, ho deciso di trasformare ogni secondo libero della mia caotica vita di città in un momento magico e speciale e, in un rovente pomeriggio di quasi estate, ho spiegato le ali e ho spiccato il volo, sino a sfiorare il cielo.
In occasione dell’apertura della Highline Galleria, i camminamenti sopra la Galleria Vittorio Emanuele II che permettono di ammirare questo storico monumento da una prospettiva unica ed affascinante, ho passeggiato come un gatto sui tetti del “salotto” di Milano.

Le guglie del Duomo viste da molto vicino

highline galleria
La torre Velasca

highline galleria

La Torre Unicredit

highline galleria

 

Abito Carolina Emme
Scarpe, Converse
Orologio, Hip Hop
Occhialli, Rayban
Borsa, Made in carcere

2 Comments

Lascia un commento